Previous
Next
Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin
Share on whatsapp
Share on email

8 Novembre 2021

Alcune barriere coralline stanno tenendo il passo con il riscaldamento degli oceani

Alcune comunità di coralli stanno diventando più tolleranti al calore con l'aumento delle temperature oceaniche, offrendo speranza per i coralli in un clima che cambia.

Proprio come sulla terraferma, le ondate di calore stanno diventando più frequenti e intense man mano che il mondo si riscalda, mettendo a dura prova gli ecosistemi oceanici. Quando le alte temperature colpiscono le barriere coralline, i coralli espellono le alghe simbiotiche dai loro tessuti, indebolendo ulteriormente gli animali e causando diffusi eventi di sbiancamento.

Un nuovo studio condotto nell’Area Protetta delle Isole Phoenix (PIPA) nell’Oceano Pacifico centrale, nominata dall’UNESCO Patrimonio dell’Umanità, rileva che nell’ultimo decennio alcune comunità della barriera corallina stanno diventando più tolleranti al calore, offrendo speranza ai coralli in un clima che cambia.

Scopri di più

Leggi anche:

I cambiamenti climatici si sono dimostrati forti cause di stress per molti organismi viventi, ma non per le meduse

Le meduse sono organismi indubbiamente curiosi – composte dal 98% di acqua e presenti nei nostri mari da un periodo…