Previous
Next
Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin
Share on whatsapp
Share on email

Max Sirena

Una vita in Coppa America

Max Sirena

Max è alla sua settima partecipazione all’America’s Cup. Di queste ha vinto la 33esima edizione con BMW Oracle Racing nel ruolo di responsabile dell’albero alare e la 35sima con Emirates Team New Zealand nell’edizione di Bermuda nel 2017. Max è stato skipper dell’Extreme 40 Luna Rossa e vincitore del campionato Extreme Sailing Series nel 2011.

Con il team Luna Rossa ha partecipato alle sfide del 2000, vincendo la Louis Vuitton Cup, e del 2003 e 2007 nel ruolo di aiuto prodiere. È diventato quindi Skipper e Team Director di Luna Rossa nella campagna per la 34esima America’s Cup, tenutasi a San Francisco nel 2013.

Oggi, sempre nel ruolo di Skipper e Team Director, è alla guida del team Luna Rossa Prada Pirelli nella sfida per la 36esima America’s Cup che si disputerà ad Auckland nel 2021. Le ragioni che legano Max Sirena a One Ocean Foundation sono le stesse che uniscono la Fondazione al Luna Rossa Sailing Team: sport e cultura della sostenibilità.