Previous
Next
Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin
Share on whatsapp
Share on email

28 Agosto 2020

Quando avvisto un mammifero marino

Due eventi per scoprire come comportarsi nel santuario Pelagos

  • 2 minuti

Diffondere tra i diportisti le buone pratiche in caso di avvistamento di cetacei e ricordare l’importanza di combattere l’inquinamento sono il tema di due eventi promossi in Liguria da Menkab, associazione partner di One Ocean Foundation.

Il 28/29 agosto dalle 18:00, alla Marina di Varazze, un “Exhibit Fotografico” è dedicato ai mammiferi marini del Santuario Pelagos e alla biodiversità dei fondali marini locali. I diportisti presenti riceveranno un flyer con le norme di comportamento da adottare in caso di avvistamento di mammiferi marini, con particolare attenzione agli avvistamenti casuali sotto costa. Un altra grafica è dedicata al problema dei rifiuti marini.

Il 19 settembre è in programma una conferenza realizzata con il Comune di Finale Ligure “Aspettando Mare in Mostra – Racconti di avvistamenti nel Mar Ligure”, occasione per divulgare le buone pratiche da adottare in caso di avvistamento di mammiferi marini. Ci sarà spazio per i racconti diretti dei diportisti e i racconti di Menkab sugli avvistamenti particolari di animali in difficoltà, come i casi delle orche islandesi arrivate a Genova e di Codamozza, la balena senza pinna caudale che vive in queste acque.

 

 

 

 

Leggi anche:

  • < 1 min.

6 schede da colorare per parlare del mare ai bambini

La salvaguardia del mare è priorità per il team di Luna Rossa Prada Pirelli.  “Ogni volta che usciamo ci imbattiamo…
  • < 1 min.

Il rapporto delle Nazioni Unite sugli accordi di Aichi per la biodiversità

Nel 2010, i leader di 196 paesi riuniti in Giappone avevano concordato un elenco di 20 obiettivi per salvare la…
  • 2 min.

Nuova attività di rilevamento sonoro nel Canyon di Caprera

One Ocean Foundation, grazie alla nuova partnership con il Centro NATO per la Ricerca Marittima e la Sperimentazione (NATO-CMRE STO)…