Previous
Next
Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin
Share on whatsapp
Share on email

13 Gennaio 2021

Il riscaldamento dell’oceano

E le sue conseguenze

photo: William Bossen

L’Intergovernmental Panel on Climate Change, gruppo intergovernativo di esperti sui cambiamenti climatici, riporta nel Fifth Assessment Report (AR5) che più del 90% dell’energia termica accumulata tra il 1971 e il 2010 è stata assorbita dall’oceano, mentre solo l’1% si trova nell’atmosfera.

Questo ha causato il riscaldamento dell’oceano a vari livelli, in diversi bacini e a diverse profondità: circa due terzi del calore sono stati assorbiti nei 700m superiori e un terzo al di sotto di questa profondità. L’aumento maggiore, circa 0,11 gradi centigradi per decennio nel periodo 1971-2010, ha interessato i 75m superiori. Le implicazioni di questo fenomeno sono ampie e rappresentano il punto di partenza di diversi positive feedback loops, in cui un riscaldamento iniziale innesca un feedback che amplifica gli effetti del riscaldamento successivo .

Le principali implicazioni dell’aumento della temperatura degli oceani sono:
– Innalzamento del livello del mare
– Interruzione del ciclo del carbonio
– Sbiancamento dei coralli
– Formazione delle acque di fondo (masse d’acqua più dense)

 

 

Credits to Maja Krass – Bachelor Thesis World Bachelor in Business Program: “How Private Vessels Can Aid Marine Scientific Research”, April 2020 “AR5 Synthesis Report – Climate Change 2014 – IPCC.” https://www.ipcc.ch/site/assets/uploads/2018/02/SYR_AR5_FINAL_full.pdf

Scopri di più sui positive feedback loops

 

 

L’innalzamento del livello del mare

 

L’interruzione del ciclo del carbonio

Lo sbiancamento dei coralli

La formazione delle acque di fondo

 

Leggi anche:

Parte un progetto educativo per le scuole italiane

Il mare inizia da qui è il nuovo progetto di One Ocean Foundation che offre alle scuole italiane supporto e materiali…

Luna Rossa Prada Pirelli sostiene il nostro progetto”No Plastic in the Ocean”

Il 12 febbraio scorso Luna Rossa Prada Pirelli team ha messo all’asta due biciclette a favore del progetto “No plastic…

WOLF GmbH si unisce al nostro network di aziende per la sostenibilità

In occasione dell’inizio del Decennio per gli Oceani dell’ONU, WOLF GmbH ha aggiunto il proprio nome all’elenco delle aziende che…