Previous
Next
Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin
Share on whatsapp
Share on email

8 Settembre 2020

La mappa delle infrastrutture marine

Uno studio classifica le infrastrutture che insistono sugli oceani

photo: Maksym Kaharlytskyi @unsplash

Lo sviluppo delle infrastrutture nell’oceano è stato per la prima volta mappato e misurato. Un gruppo di scienziati appartenenti a università e istituti di ricerca di Sidney hanno pubblicato una  ricerca secondo la quale un’area di circa 30.000 chilometri quadrati – l’equivalente dello 0,008% dell’oceano – è ad oggi modificata dalle costruzioni dell’uomo.

Se però nel calcolo si includono le aree circostanti che ne sono influenzate perché il flusso delle acque ne risulta alterato o inquinato, si arriva a due milioni di chilometri quadrati, ovvero oltre lo 0,5% dell’oceano.

Nel calcolo rientrano le aree interessate da tunnel e ponti, le infrastrutture per l’estrazione di energia (ad esempio, piattaforme petrolifere e di gas e i parchi eolici), per la navigazione (porti e porti turistici), le infrastrutture per l’acquacoltura e le barriere artificiali come le dighe foranee.

“Dalla metà del XX secolo lo sviluppo delle infrastrutture in mare si è intensificato con conseguenze positive in alcuni casi e negative in altri, evidenziando la necessità di migliorarne la gestione con norme specifiche. La maggior parte infatti interessa le zone costiere, che sono le più biologicamente attive e anche e più delicate”. Dice la Dr.ssa Ana Bugnot, responsabile della ricerca.

 

Leggi tutto l’articolo pubblicato dall’Università di Sidney su Science Daily il 31/08/ 2020

Leggi anche:

La Fondazione offre il suo contributo in tema di tutela del mare in occasione della 68^ edizione della prestigiosa regata organizzata dallo Yacht Club Italiano.

Quest’anno la rinomata regata Rolex Giraglia, partita da Sanremo il 16 giugno, abbraccia la missione di One Ocean Foundation e…

In occasione della Giornata Mondiale degli Oceani, Max Sirena e Vasco Vascotto hanno tenuto una lezione nell'ambito delle “Leadership Series”

8 giugno, Giornata Mondiale degli Oceani –  Si è parlato di sostenibilità e di One Ocean Foundation ieri, presso SDA…

La mostra open air che espone il globo “Un mare di rispetto” di One Ocean Foundation

In occasione della giornata mondiale degli oceani, che si celebra l’8 giugno dal 1992, verranno esposti in Piazza Affari a…