Previous
Next
Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin
Share on whatsapp
Share on email

4 Dicembre 2020

Una nuova partnership

Esselunga entra nel nostro network 

  • < 1 minuti

Esselunga, la più importante società operante nella grande distribuzione in Italia, entra a far parte delle aziende che supportano i progetti e le iniziative di One Ocean Foundation a difesa della salute degli oceani. Con Esselunga cresce il nostro network composto da aziende leader nel proprio settore come Allianz, Rolex, Intesa San Paolo, Audi e tante altre.

 

La collaborazione, che permetterà ai messaggi della preservazione dell’ambiente marino di raggiungere sempre più famiglie italiane, prende il via con il supporto da parte di Esselunga a “L’avventura dell’acqua“, importante progetto di educazione ambientale rivolto agli alunni delle scuole elementari italiane. L’avventura dell’acqua è un kit didattico realizzato con il patrocinio del Consiglio Nazionale delle Ricerche – Istituto di Scienze Polari, che affronta affrontare i temi legati al clima, all’inquinamento idrico, alle microplastiche, ai delicati equilibri naturali e, quindi, ai comportamenti individuali.

 

Jan Pachner, Segretario Generale della Fondazione, sottolinea che “Esselunga rafforza il nostro network di aziende attivamente impegnate a sostegno della causa ambientale. La nostra ambizione è sensibilizzare il maggior numero di persone sullo stato in cui versano i nostri mari e su azioni concrete per proteggerli. Crediamo che la cultura del rispetto dell’ambiente e dei mari si cominci ad acquisire sin da piccoli e siamo convinti che importanti partnership come quella con Esselunga possano darci un contributo di inestimabile valore per raggiungere il nostro obiettivo”.

 

Roberto Selva, Chief Marketing & Customer Officer di Esselunga, dichiara che “l’ambiente e la sua tutela rappresentano uno dei cinque pilastri della strategia di sostenibilità di Esselunga. Da sempre riserviamo grande importanza alla promozione di iniziative di educazione rivolte alle giovani generazioni”.

Leggi anche:

  • < 1 min.

Il nuovo report "Focus – Fashion Industry"

One Ocean Foundation, in collaborazione con SDA Bocconi Sustainability Lab e con il patrocinio di Camera Nazionale della Moda Italiana,…
  • 2 min.

L’eccesso di azoto e fosforo minaccia gli oceani

L’eccessiva concentrazione di azoto e fosforo proveniente da attività terrestri come l’agricoltura, le fognature, il deflusso industriale e la combustione di…